support@marketingacademy.it
21 Apr 2017

Checklist per Landing Page efficaci

/
Pubblicato daFilippo Toso
/
Commenti0

Le Landing Page sono particolari pagine web che hanno come unico obiettivo convincere l’utente ad eseguire l’azione di conversione per la quale sono state progettate.

Esistono molti modi per generare del traffico verso il tuo sito: search engine optimization (SEO), direct email marketing (DEM), campagne virali, banner, collegamenti sponsorizzati, blog, social network e così via. Ma:

Se l’utente che visita la tua Landing Page non esegue l’azione di conversione, è tutta fatica sprecata!

Analizzando molte campagne di web marketing (es. i collegamenti sponsorizzati di Google e Yahoo) ci si rende conto di come, nella maggior parte dei casi, viene dedicata pochissima attenzione alla progettazione delle Landing Page. Gli autori di queste campagne sembrano ritenere che il messaggio promozionale sia abbastanza efficace da convincere l’utente ad accettare l’offerta prima che raggiunga la Landing Page. In pratica pensano che sia la campagna promozionale ad effettuare il maggior lavoro di “vendita” e che le Landing Page esistano solamente per raccogliere gli ordini o le informazioni di contatto del visitatore (Lead Generation).

In questa checklist abbiamo raccolto gli aspetti chiave che ogni digital marketer dovrebbe tenere a mente per progettare delle Landing Page in grado di trasformare un semplice visitatore in un contatto prima e in un cliente poi.

Scarica la Checklist!